Faro Capo Santa Croce, Augusta (SR)

VALORE PAESE - FARI è il progetto dell’Agenzia del Demanio orientato a recuperare e valorizzare fari e strutture costiere per avviarli a rigenerazione, riattivando le economie locali anche a beneficio della cittadinanza. In Sicilia sono stati già aggiudicati otto beni nel corso delle quattro edizioni del bando, la prima delle quali si è svolta nel 2015. Al bando 2018 attualmente in corso, il quarto, si può partecipare fino al 27 novembre 2018.

Tra questi, il Faro di Brucoli in provincia di Siracusa è stato assegnato ad Azzurra Capital. Sarà gestito dalla società concessionaria per 50 anni e sarà trasformato, al termine dei lavori di recupero conservativo, in una “lightguesthouse” per attività ricettiva a cinque stelle con spazi per eventi di tipo culturale e sociale.

Sempre per 50 anni, il Faro di Capo Santa Croce ad Augusta, anche questo in provincia di Siracusa, sarà gestito da Lighthouse Faro Santa Croce, società formata da due imprese siciliane. Anche in questo caso, a lavori ultimati, il faro ospiterà una struttura turistico – ricettiva di forte connotazione artistico – culturale.