Intervista a Edith Gabrielli, Direttrice VIVE Vittoriano e Palazzo Venezia